SERAPHINS | Official Website

SERAPHINS | Official Website

seraphinshorse


BIO

gb
- ENG -


Seraphins - Like A Rolling Horse (LIFE) Tour!

“A catchy hookline mixed up with a melodic and forceful guitarsound, youthful freshness of Californian pop-rock and dreamy, rushing British alternative rock: SERAPHINS”.

Lorenzo Ferrari and Alessandro Ventura, both born in 1990, play together since they were 14 years old, they shared hundreds of concerts and played together with dozens of musicians who joined them through different bands. In early 2012 Lore and Ale parted ways.
Just two years later their path have crossed again in London. A lucky coincidence. Next step was as clear as crystal. SERAPHINS was born.
Marco Brignoli on bass, missing piece in the puzzle, joined the band a month later.

After several live concerts and a tour in Italy and Eastern Europe, Seraphins released their first long player “Dreamless”.
In May 2014 Seraphins realized the video of the albums lead single “Dreamless” (on airplay on several radio stations in Europe).
In 2015, the band was on tour for the second time in Europe and the Seraphins played in Poland, Ukraine, Czech Republic, Slovakia, Germany, Switzerland, Italy.
In July, Seraphins signed with the German label BeTrue Music for the new album “Skylines”, out in November 2016, and distributed by SPV GmbH.




ita
- ITA -


Seraphins

Quando il mercato discografico italiano è saturo di artisti che escono dai talent show e non è in grado di scoprire i talenti autoctoni che provengono dall’insigne “gavetta”, ecco che è l’Europa stessa a darci le coordinate da seguire.
I bergamaschi Seraphins, dopo numerose date all’estero e con diversi tour europei in programma per il 2015, sono ora pronti a portare anche in tutta Italia il loro album "Colorful".
L'album, registrato presso il DutyMusic Studio di Bergamo, si compone di 11 tracce in bilico tra la spontaneità e la freschezza del pop-rock californiano e l'irruenza dell'alternative rock britannico.
Il singolo di lancio "Dreamless" (ora in airplay in diverse stazioni radio sia in Italia che all’estero) è un ottimo esempio della sonorità della band: ritmica pulsante a sostenere un muro di voci e una melodia che ti si stampa subito in testa.

La storia dei Seraphins è lunga e piena di colpi di scena; Lorenzo e Alessandro, classe 1990, rispettivamente batteria e chitarra, suonano insieme da quando avevano 14 anni, hanno condiviso centinaia di palchi e decine di musicisti che li hanno accompagnati attraverso diverse band. Nel 2012 le strade si dividono e i due musicisti si trasferiscono uno in Messico e l’altro a Londra.
Dopo un paio d’anni ecco che si ritrovano quasi per caso in Inghilterra. Da lì l’idea di far nascere un nuovo gruppo, i Seraphins, con l'inserimento immediato di Marco Brignoli al basso, ex Sunset Baby Dolls, importante band dell’underground bresciano.

Nel maggio del 2014, i Seraphins realizzano il videoclip del primo singolo “Dreamless”, disponibile sul canale YouTube della band (www.youtube.com/seraphinsband).
Durante l’estate del 2014, la band tiene numerosi concerti nel nord Italia e nel frattempo registra il primo album “Colorful”, disponibile su tutte le piattaforme digitali.
Dal 3 all’11 ottobre, i Seraphins si spostano in Ucraina, supportati dalla Mirror Booking Agency per un tour promozionale che li porta a suonare davanti a migliaia di persone e il loro video entra in rotazione sulla tv locale.
L’inizio del 2015 vede l’uscita di una nuova versione di Dreamless, dedicata al Paese che ha da poche settimane accolto la band per il tour, insieme ad un video-diary dello stesso.

Dal 12 al 22 febbraio 2015 la band è ancora in giro per l’Europa con il nuovo “Like A Rolling Horse Tour” che tocca le città di Polonia, Ucraina, Repubblica Ceca, Slovacchia e Germania.
Nell’estate 2015, i Seraphins suonano in importanti festival come l’Estathè Market Sound a Milano, aprendo a Martin Garrix e il Bum Bum Festival di Trescore.
L’estate non è ancora finita e la band è già chiusa in studio per le registrazioni del secondo album, che esce a novembre 2016, co-prodotto dall’etichetta tedesca BeTrue Music e distribuito SPV GmbH.
E’ tempo di tornare a suonare, e la band parte per il terzo tour nel centro e est Europa che chiude il 2016 nel migliore dei modi: sul palco!